SANA compie 30 anni e apre su nuovi temi

 

Il giorno 7 settembre aprirà a Bolognafiere la trentesima edizione del Salone Internazionale del Biologico e del Naturale che ha in serbo tante novità da offrire ai visitatori vecchi e nuovi per festeggiare il suo anniversario.

Questo evento, organizzato da BolognaFiere, in collaborazione con FederBio e con il patrocinio dei Ministeri dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, presso il Quartiere fieristico, è tra i più importanti ed essenziali appuntamenti dell’anno, per tutta la sfera del biologico.

Non solo sarà presente l’Alimentazione biologica con alimenti freschi e confezionati, ma anche Cosmetica, Tessile e accessori, Hobby e Sports saranno tra i temi proposti al pubblico.

SANA inoltre offrirà nuovi settori dedicati, eccone alcuni: viaggi e mobilità, mamme e bambini; quest’anno sarà allestita anche una sezione per i nostri amici animali, salirà quindi a 7 il numero dei padiglioni riservati alla manifestazione che chiuderà il 10 settembre.

Da non mancare gli appuntamenti con SANA Novità, la mostra dedicata alle più recenti proposte della produzione biologica e naturale italiana, portate in Fiera dagli espositori; i convegni di SANA Academy sugli argomenti di maggiore attualità per i professionisti del settore; l’Osservatorio SANA, con la presentazione degli ultimi dati dal mondo del biologico; gli eventi e gli incontri di SANA City che trasformeranno la città di Bologna, durante Sana, in un microcosmo green.

Hai trovato interessante questo articolo? Ci piacerebbe avere il tuo parere. Puoi lasciare un commento qui sotto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.